Rimborso abbonamento studenti autobus LINE

Gentili genitori di Torre d’Isola, ho chiesto il rimborso via email e senza spedire raccomandate. Attenzione: la procedura è fattibile SOLO SE avete stiputato l’abbonamento ONLINE per i vostri figli.

Ho trovato le istruzioni sul sito di LINE a questo link. Cito testualmente quanto riportato nella pagina web:
SOLO PER I POSSESSORI DI ABBONAMENTI ACQUISTATI ON LINE ED ANCORA IN CORSO DI  VALIDITA’: è possibile richiedere il rimborso inviando una mail all’indirizzo richiesta.rimborsi@lineservizi.it in cui siano riportati i dati ed il file/scansione del titolo di cui si richiede il rimborso. La richiesta di rimborso deve riportare l’indicazione dell’IBAN e l’intestatario del conto corrente. A tal fine si precisa che i rimborsi avverranno esclusivamente tramite bonifico bancario entro tre mesi dal ricevimento della richiesta. E’ possibile richiedere il rimborso degli abbonamenti fino al 30 giugno 2018. Oltre tale data, le richieste saranno respinte. Le richieste saranno respinte anche in caso di mancanza del titolo di viaggio e della tessera di riconoscimento in originale e per quei titoli di viaggio di cui non è possibile accertare la validità in corso in quanto non integri.”

Quindi, se non avete tempo di fare una raccomandata di richiesta rimborso eccovi uno schema di testo email che potete copiare/incollare e spedire, con allegati abbonamento e tessera di riconoscimento a LINE alla email:

richiesta.rimborsi@lineservizi.it

Gentile Manager,
con la presente chiedo il rimborso dell’abbonamento studenti di
Nome e Cognome (mia/o figlia/o)

Periodo di richiesta rimborso: aprile/maggio/giugno 2018

Allego a questa email, in originale e come previsto dalla vostra pagina del sito http://pavia.lineservizi.it/validita-scadenza-titoli-di-viaggio/

1. abbonamento redatto online di _____________
2. tessera di riconoscimento di ___________

Riporto i miei dati bancari per ricevere il bonifico:

Mio Nome e Cognome
IBAN: _______________
Indirizzo sportello bancario:  _____________________

 

Buon rimborso a tutti,
Stefano Spairani

 

 

A Roberto Ruju va il primo “Premio Patacca”

Isolina ha istituito il “PREMIO PATACCA”, che sarà assegnato a personaggi di Torre d’Isola che si distingueranno nei diversi rami del sapere.
Il primo riconoscimento va a Roberto Ruju, per la SATIRA POVERA.
Di seguito le motivazioni dell’assegnazione.

Leggi tutto “A Roberto Ruju va il primo “Premio Patacca””

Rispetto delle regole? Rispetto dei Cittadini? Il CATTIVO ESEMPIO viene dal COMUNE

Il buon esempio dovrebbe venire da chi ci rappresenta, dai signori ai quali abbiamo dato delega di Amministrare la Cosa Pubblica, la nostra, il bene comune.
Non è sempre così, raccontiamo di seguito un piccolo brutto esempio che smentisce le nostre aspettative di Cittadini Civili.

Leggi tutto “Rispetto delle regole? Rispetto dei Cittadini? Il CATTIVO ESEMPIO viene dal COMUNE”

CONFUSIONE anche per il ritiro della CARTA, la spazzatura fa parte del paesaggio.

Lunedì 2 Aprile non è stato ritirato l’indifferenziato perché giorno festivo, Lunedì 9 Aprile l’indifferenziato di 2 settimane era ancora di lato alle nostre strade alle 13.30, oggi mercoledì 11 Aprile carta e cartone ovunque per la confusione tra Comune e ASM, il ritiro è previsto domani.

Leggi tutto “CONFUSIONE anche per il ritiro della CARTA, la spazzatura fa parte del paesaggio.”

Le riflessioni e le perplessità di un concittadino al suo primo Consiglio Comunale

L’Amministrazione tace sull’ultimo Consiglio Comunale, una riunione da dimenticare per non aver approvato il Bilancio preventivo 2018/2020 entro il 31 marzo, termine ultimo fissato dal Ministero degli Interni.
Un Concittadino, un Professionista, presente al Consiglio Comunale, ci riporta le sue riflessioni.

Leggi tutto “Le riflessioni e le perplessità di un concittadino al suo primo Consiglio Comunale”