Il Consigliere all’ambiente non capisce e affonda nell’acqua

Sirianni non sa chi sono i cittadini, chi sono i fornitori, cosa deve fare lui.
Per lui è tutto un gioco, senza regole, ciascuno tira il pallone dove capita e si bea di averlo tirato proprio là.
Non c’è finito per caso, proprio là voleva tirarlo.

Ieri sera “atorredisola” ha pubblicato un articolo sull’impegno assunto da questa Amministrazione nel pubblicare costantemente le analisi della qualità dell’acqua.
Quest’impegno l’Amministrazione non l’ha mantenuto, come tanti altri.

Ed ecco la genialata di Sirianni: si è recato di buon’ora in Municipio e ha creato un indirizzamento automatico (link) tra Municipium e il sito di Pavia Acque. 
Un’ennesima  riprova che, al Consigliere all’Ambiente, della qualità dell’acqua proprio “non gliene può fregar di meno”.
I Cittadini rompono? Vogliono sapere?
Il valore aggiunto del Consigliere è fare un link al fornitore.

BENISSIMO, ANCHE “atorredisola” HA CREATO UN LINK DIRETTO, DALLA SUA PRIMA PAGINA, CON LE ANALISI DI “PAVIA ACQUE”.
ANCHE ESTETICAMENTE PIU’ BELLO DEL TUO.
E costa “zero €”, non oltre 12.000€!

Ora tutti ci siamo messi a posto con la coscienza, i Cittadini saranno contenti.
Cosa possono volere di più: da oggi hanno due link al sito di Pavia Acque. Un successo! Nessun Comune dà ai cittadini addirittura due link per poter accedere ad un sito al quale già tutti avevano già accesso.

Ora dovremo gestire il flusso migratorio dai Comuni vicini, tutti vorranno abitare qui da noi.

Dopo esserti fatto infinocchiare da un costruttore cinese di lanterne, assumendo come vero un certificato di qualità fasullo messo là per i boccaloni, vuoi fare la stessa fine con Pavia Acque?


Le analisi vanno anche lette. Nella scarsità delle informazioni forniteci, l’unica analisi del 2017 ci consegna un contenuto di ferro e di manganese ai limiti superiori del consentito. Seppur analisi del fornitore con giorno e ora del prelievo scelto dal fornitore, ecco un problema, il nostro, il solito, che ci avevano detto “risolto”. Queste misure dovevano essere rifatte a scadenze brevissime nel periodo successivo. Ma forse Sirianni era già in letargo.
NOI CI TORNEREMO.

CONSIGLIERE, TI SVELIAMO UN SEGRETO. SAI CHE GLI ALTRI COMUNI, LE ANALISI, NON LE FANNO FARE DAL FORNITORE STESSO? SAI CHE QUELLE FATTE DA ATS SONO INDIPENDENTI DA ASM? SAI CHE CI SONO TANTI LABORATORI PRIVATI CERTIFICATI CHE FANNO ANALISI DA CONFRONTARE CON QUELLE DEL FORNITORE?
E’ UN SEGRETO, NON DIRLO A NESSUNO.

UN ALTRO SEGRETO: I CITTADINI, AVENDO SPESO OLTRE 12.000€ PER QUESTO TUO GIOCATTOLO (MUNICIPIUM) CI VORREBBERO ANCHE LEGGERE LE ANALISI DELLA “CASA DELL’ACQUA” SENZA ANDARE SUL POSTO IN AUTO PER VEDERLE IN BACHECA (ORA C’E’ ANCHE TUTTO UN GIRO DI SENSO UNICO DA FARE).