Natale e Capodanno con l’indifferenziato, la Befana con la plastica in casa.

Il Consigliere con delega all’Ambiente, nella massima confusione ed incapacità, oggi ha fatto due comunicazioni deliranti. Alle 13 ha comunicato che oggi la plastica non sarà ritirata e che l’olio usato non si sa quando per una serie di disgrazie che giocano tutte contro di noi, i Cittadini di Torre d’Isola.

Dopo le ridicole comunicazioni e smentite sul ritiro della plastica per oggi, venerdì 5 gennaio, dopo l’ultima conferma del 29 dicembre, oggi è arrivata una smentita molto concreta, inopinabile:
LA PLASTICA NON E’ STATA RITIRATA! VERGOGNA!
Leggete: “Raccolta rifiuti fuori controllo.”

Oggi alle 13, dopo lamentele di cittadini, il Consigliere all’Ambiente si è svegliato un attimo dal letargo e ha scritto:
LA PLASTICA VERRA’ RITIRATA DOMANI. LASCIATELA FUORI E ABBIATE FIDUCIA IN ME! PRIMA O POI ………..

Già che era stato svegliato, per un un attimo, ha scritto anche sul ritiro dell’olio usato da cucina.
Leggete: “Tanti bla bla bla, pochi fatti e un fantasma!”, nostro articolo di oggi.
E’ CERTO CHE IN TEMPI BREVI NON VERRA’ RITIRATO! 

E ALLORA QUANDO? NON SI SA, TROPPE DISGRAZIE NEL MONDO.
Qualche giorno fa è bruciato un capannone … (incredibile, è davvero quello che scrive Sirianni!) nei prossimi giorni ci saranno tempeste polari sulla costa Est degli USA … e noi ci stiamo a preoccupare dell’olio che trabocca?

Consigliere, una cosa giusta puoi farla: DIMETTITI SUBITO!
E gli altri 
consiglieri, assessori, sindaco? Fate qualcosa. Proteggete i Cittadini, isolate questo consigliere, non fategli fare nulla!
Del degrado conseguente, dell’assenza di servizi, di tutta questa inefficienza e confusione ne sarete responsabili quanto lui.