Nuova 500 Isolina: sedili su due piani (per il senso unico e il doppio senso)

Finalmente un’auto adatta a circolare a Torre d’Isola! Si tratta di una 500 nuovo modello, la “500 Isolina”. Ha 4 posti, due al piano terra uno davanti e l’altro dietro e due al piano sopra, stessa disposizione. Stretta e alta, adatta a incrociare un’altra 500 Isolina quando finisce il senso unico e la corsia resta stretta 3,50 metri e devono passarci due auto.
Comperate la 500 Isolina e ci passate sempre!

Leggi tutto “Nuova 500 Isolina: sedili su due piani (per il senso unico e il doppio senso)”

Appello di Isolina al Sindaco

Il primo Aprile, Isolina, dei cittadini Paladina, era davanti al Municipio.
Il 2 Aprile sarebbe stata la sua festa, celebrata in tutto il mondo. Ma pochi hanno potuto vederla, le autorità l’hanno portata via, l’hanno ingabbiata nel cortile del Municipio.

Ancora una volta l’attuale amministrazione palesa nel suo DNA l’incapacità totale di relazionarsi con i cittadini, anche di fronte Leggi tutto “Appello di Isolina al Sindaco”

Giornata mondiale delle Bufale, intervista alla nostra Isolina

Oggi, primo aprile, giornata degli scherzi, del “pesce d’aprile”.
Domani, 2 aprile è la “Giornata Mondiale delle Bufale”, contro le false informazioni, collocata apposta il giorno successivo al primo Aprile.
A Torre d’Isola abbiamo la fortuna di avere la Bufala Isolina, che abbiamo intervistato, per saperne di più.

Leggi tutto “Giornata mondiale delle Bufale, intervista alla nostra Isolina”

Torre d’Isola: tutti i cittadini in fila per chiedere al Sindaco il Senso Unico

Il circuito a senso unico, voluto dall’Amministrazione Comunale, da ieri, è una realtà. Ma chi ha davvero voluto percorrere più chilometri, inquinare di più e aumentare il traffico davanti a Scuola ed Oratorio?
I Cittadini, ovvio!

Leggi tutto “Torre d’Isola: tutti i cittadini in fila per chiedere al Sindaco il Senso Unico”

Scuolabus rottamato e sostituito da servizio di società esterna

Riportiamo la notizia pubblicata oggi sul sito del Comune:

Comunichiamo che da Lunedì 3 Aprile il servizio scuolabus verrà svolto da una società esterna al Comune, Autoservizi Botti di Pavia, che si è aggiudicata la gara triennale con un costo annuo per il Comune di poco più di 26.000€.

Per motivi tecnico-normativi non poteva più il Comune svolgere il servizio con un proprio autista come accadeva in passato. Inoltre, il vecchio scuolabus verrà “rottamato” e sostituito con un nuovo mezzo Mercedes, omologato al trasporto di 30+2 alunni.

Alla fermata del bus da lunedì troverete ad accogliervi oltre al nuovo scuolabus anche un nuovo conducente accompagnato dalla nostra assistente Federica.

Cogliamo l’occasione per invitare tutti i genitori ad usufruire del nuovo servizio scuolabus, anche saltuariamente (costo di 20 buoni 10 €), in tal modo contribuirete a sostenere le onerose spese di gestione del servizio, abituando inoltre i bambini al trasporto collettivo.

L’Assessore all’Istruzione
Annalisa Dettori

Stefano Spairani

Rispetto dell’Ambiente, i Comuni attenti e quelli NO!

Noi siamo sempre dalla parte sbagliata.
Il vasetto dell’immagine sotto il titolo, contiene acqua e il campione di una delle Lanterne Cinesi venduta dal nostro Comune come “biodegradabile”. La Provincia Pavese ha recentemente pubblicato un articolo sulla presa di posizione, a riguardo, di un comune vicino a noi.
Considerazioni a 4 mesi dal lancio delle lanterne da parte del Comune.

Leggi tutto “Rispetto dell’Ambiente, i Comuni attenti e quelli NO!”