Un Sindaco ubiquo, una Giunta alla frutta e un Segretario stanco.

Proprio così. Segnali evidenti già dallo scorso novembre.
Purtroppo nulla di inventato, speriamo che tutti reggano ancora qualche mese senza creare grossi guai.

Prendiamo un documento formale, importante perché è un verbale di delibera della giunta e perché ha come oggetto il contenzioso INPS, sul quale il sindaco non manca occasione di ricordarci la gravità e di conseguenza la sua massima attenzione.


Non stiamo pubblicando nulla di riservato, il documento è presente anche sull’Albo Pretorio on line.

A questo incontro il sindaco era assente, come si evince dallo stesso documento:

Continuiamo a leggere:


Ops! Ma allora il Sindaco non era assente! Oppure il Sindaco presiede anche se è assente? E’ ubiquo! Certifica il Segretario.

Ovviamente sarà stato un “banale” errore, ma non è la sola “disattenzione” su un documento formale così importante, ecco di seguito cosa ci combina il Segretario, sullo stesso documento:

Avete letto bene! Questa deliberazione viene affissa dal 20 novembre al 5 novembre.

Con tanto di firma e timbro.

Anche questo sarà stato un “banale errore”.
Ma sul problema INPS non doveva esserci tutta l’attenzione del Sindaco, degli Assessori, del Segretario etc.

E’ un fatto, noi l’abbiamo riportato, a ciascuno le proprie riflessioni…..
La nostra è che i Cittadini meritano di meglio e che fare meglio ci vuole poco!

Da ultimo ringraziamo il cowboy Woody e l’astronauta  Buzz Lightyear che hanno collaborato all’immagine di copertina.